Ciclope Magazine- Accessori-Gioielli

La collana è un tipo di gioiello e ornamento che si mette intorno al collo. Può essere sia femminile sia maschile e sono realizzate con catenine di metallo o in altri materiali, essere adornate da pietre preziose, perle, pendenti, scritte e molto altro ancora. Ancora oggi le collane sono un decoro molto chic di ogni nostro look.

Esistono testimonianze di collane sin dalla notte dei tempi: si potevano fare con conchiglie e pietre, con corni, ossa, avorio e altre pietre dure, mentre man mano che l’uomo si evolveva anche questi gioielli mutavano, diventando sempre più raffinate e più particolari, sempre più complesse e, ovviamente, preziose.

Abbiamo testimonianze degli antichi egizi e romani di donne con bellissime collane, dove comparivano anche camei, pietre come coralli, ametiste e molto altro ancora, mentre i bizantini adoravano adornarle con monete e croci. Nel Medioevo si torna alla semplicità, mentre nel Rinascimento nascono le collane più preziose e maestose. E’ in questo periodo che l’ accessorio diventa prettamente femminile,, anche se oggi non è insolito vedere collanine al collo dei maschietti.

Oltre ad essere usate come ornamenti, le collane possono anche indicare l’appartenenza ad una religione, come accade per i cattolici che, ad esempio, indossano croci, medagliette raffiguranti Madonnine o Tao.