Ciclope Magazine -Speciale matrimoni: Consigli su moda, make up e acconciature

Speciale matrimoni: Consigli su moda, make up e acconciature PHASE TWO

Consigli per un’acconciatura perfetta

“Che faccio io con questi capelli? Mi vedo come al solito mentre vorrei qualcosa di speciale!”

  • Se il matrimonio è di giorno ed il tuo è il classico problema “ho pochi capelli e non posso fare sfoggio della mia chioma”, dacci retta e opta per un copricapo.  I cappelli e le pagliette sono degli accessori più comodi di quanto pensi e resistono bene alla durata di un matrimonio.  Per indossarli dovrai raccogliere i capelli, con un chignon, una coda di cavallo o una treccia sulla spalla; pettinature semplici che risulteranno molto eleganti, vedrai! Completa il tutto con un vestito per cocktail corto o medio; che ne pensi se ci aggiungi dei guanti corti a rete?
  • Per la sera e la notte, i copricapo di fiori continuano ad essere alla moda e stanno molto bene.  Puoi indossarli con una retina fina o con un nastro, come una corona o semplicemente con un fermacapelli. Le acconciature più chic (e facili) sono i chignon bassi, ma soprattutto i capelli ondulati o semi raccolti che lasciano fuoriuscire qualche ricciolo o una ciocca ondulata: con una piastra puoi pettinarti da sola in casa!
  • Se i copricapo non sono per te, i diademi di metallo o i fermacapelli con brillanti possono essere un accessorio semplice e bello, sia per dei capelli semi raccolti che per un chignon.